Ciacciai!

Il sito dei Santafioresi con dizionario del dialetto

Per noi rasposi piccini l’arrivo del circo in paese era un’occasione che aspettavamo durante l’estate. Al tempo i nostri divertimenti erano di natura fisica e ambientale: con le vacanze estive si usciva di casa e si rientrava solo ad ore pasti, con l’unica eccezione, verso le 5, per una capa...

Continua a leggere...

-Pom!

-Eeh! Somaro!

Svoltare l'angolo della Piazza dopo aver attraversato il ponte con la tramontana che ti spinge freddissima, come se ti mettesse fretta (e un po' ce l'hai, nei dopocena di dicembre), ti permette di cogliere subito i tonfi, le urla, gli sfottimenti che ti annunciano la stagione...

Continua a leggere...

Il seguente botta e risposta telefonico è avvenuto tra me e il Geom. Pericci il 13 Agosto tra le 16 e le 16 e 30. Io ero sul traghetto dal Giglio, lui a casina sua. Un esempio di modena rima goliardica estemporanea in botta e risposta via SMS...

Continua a leggere...

Riceviamo e molto volentieri pubblichiamo questo intervento a cura del prof. Alberto Calzabbicia-Menabò, docente di Storia della Navigazione all'Università di Livorno e collaboratore delle rivista "La scotta scottante - annuario delle funi bagnate".

La storia marinara di Santa Fiora

La storia ma...

Continua a leggere...

Figlio e discendente di puristi della trippa, ho sempre aderito alla Sacra Scuola della Trippa al Pomodoro (aglio, qualche minimo odore, peperoncino, pomodoro ovviamente), concedendomi escursioni sempre nel versante zen, quello per intenderci che tende verso la pregevole Trippa alla Fiorentina, le...

Continua a leggere...