Ciacciai!

Il sito dei Santafioresi con dizionario del dialetto

La Serenella

Ricordatevi com’era l’agosto santafiorese prima.

Ricordatevi come ogni giorno o quasi ci fosse qualcosa d’interessante da vedere foss’anche la mostra di un pittore (parecchio) in erba, un concerto, una serata musicale in peschiera.

Ricordatevi come il solo programma estivo della...

Continua a leggere...

Il post sull’orologio di piazza è stato molto letto: riceviamo quindi (e volentieri pubblichiamo) un’intervento arrivato per email da parte di un noto luminare.

Abbiamo da tempo riscontrato negli anni il disinteresse verso l’antico orologio della torre, che ricordiamo ospita un quadrante dei Del...

Continua a leggere...

E così ieri sera ho messo una croce sopra a un altro pezzo importante della mia essenza di santafiorese, uno dei punti fermi dell'esperienza di essere ciacciaio se ne va, insieme agli altri pezzi di sé.

Sono entrato alla Serenella o, almeno, in quello che ne rimane, o forse sarebbe meglio in quell...

Continua a leggere...

Il prode Pericci ieri mi ha mandato un MMS con una foto del Cinema demolito.  Mi è preso un po' di magone, anche se da tempo immemorabile il Gambrinus era ridotto a un rudere senza speranza. Allora, siccome tra poco farò quarant'anni e quando andavo al cinema al Gambrinus pensavo che a quarant'...

Continua a leggere...

La lungimiranza dimostrata dal Comune e soprattutto dall'architetto responsabile ha pagato. La nuova passeggiata a mare del Ponte Viadotto ha infatti dimostrato, in barba alle critiche anche aspre che ha ricevuto, la propria utilità.

Con le piogge torrenziali di questi giorni infatti il fosso del...

Continua a leggere...